Vai al contenuto principale
Lara-Vinca Masini. La memoria del futuro

Lara-Vinca Masini. La memoria del futuro

Come segno di solidarietà verso la comunità di Prato in seguito alle devastazioni e alle perdite che hanno colpito la Toscana, è annullato l’opening del 10 novembre. È garantito però, da venerdì 10 a domenica 12 novembre, l’accesso gratuito alla mostra "Lara-Vinca Masini. La memoria del futuro".

Dal 10 novembre al 3 marzo 2024, il Centro Pecci celebra attraverso un’esposizione i cento anni dalla nascita di Lara-Vinca Masini (1923-2021), critica, scrittrice, organizzatrice di mostre e animatrice della scena artistica italiana che decise di donare il proprio vasto archivio al CID/Arti Visive.

Il percorso espositivo si articola in forma circolare, ponendo la figura di Masini al centro, attraverso sezioni tematiche dedicate ai suoi interessi e studi, a personalità artistiche su cui ha focalizzato l’attenzione, a vari progetti e pubblicazioni che costituiscono le basi o anche gli scopi delle sue ricerche. L’obiettivo è di far conoscere e apprezzare l’intensa attività di questa intellettuale anti-accademica, critica e rigorosa. Il suo lascito culturale, destinato per sua espressa volontà alla fruizione del pubblico, può essere inteso come La memoria del futuro: non solo come fonte d’ispirazione e sostanza per nuovi studi e ricerche ma, uno stimolo per il recupero di una creatività nutrita di una linfa nuova che ritrovi anche nel passato.

Tutti i materiali in mostra appartengono all’archivio-biblioteca di Lara-Vinca Masini, integrati per l’occasione da acquisizioni del Centro Pecci provenienti da: collezione Agnese; Ada Ardessi e Isisuf; Mirella Bentivoglio; Giuseppe Chiari; eredi di Mario Mariotti; Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, archivio Galleria Schema; archivio Gianni Pettena; archivio UFO; collezione Carlo Palli; Pontoglio SpA e archivio Cristiano Toraldo di Francia; Regione Toscana e donazione Leonardo Savioli/Flora Wiechmann; Alessandro Sauli e archivio Superstudio; studio Fabio Mauri.

Dettagli Evento

Orari

Dal giovedì alla domenica dalle 10.00 alle 19.00


Inizio ore
10:00

Fine ore
19:00

Luogo
luogo

Viale della Repubblica, 277 - Prato


Ingresso e costi

Ingressi a pagamento


Maggiori
informazioni
telefono

05745317

icona utenti

Organizzato da "Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci"


/* */